STUDIO TECNICO NAVALE dott. ing.  PAOLO PONSICCHI

INGEGNERE NAVALE E MECCANICO

NAVAL ARCHITECT AND MARINE ENGINEER

ONORARI E PREVENTIVI

E’ nostra abitudine e regola fornire al Cliente un dettagliato preventivo delle prestazioni oggetto della commessa; non iniziamo alcun lavoro senza l’accettazione del preventivo da parte del Cliente.

Adottiamo normalmente il seguente iter:

- definizione della prestazione secondo le richieste del Cliente;

- elaborazione di un preventivo il più dettagliato possibile, evidenziando eventuali parti non preventivabili a priori;

- richiesta di accettazione del preventivo, con le modalità sotto descritte, da parte del Cliente;

- inizio della prestazione se sono soddisfatte tutte le condizioni concordate.

 

Preventivo 

I nostri preventivi sono, di norma, così composti:

- descrizione della prestazione

- elenco dei dati e del materiale da ricevere dal Cliente (se necessario)

- tempi di consegna

- onorari richiesti, al netto di imposte e contributi

- modalità di pagamento

 

Onorari 

I nostri onorari, trattandosi di prestazioni professionali, sono gravati da:

- contributo integrativo (contributo previdenziale) pari al 4% dell’onorario (solo clienti italiani)

- IVA al 22% calcolata su onorario e contributo integrativo (se dovuta; se non dovuta da parte di Clienti italiani è necessaria la lettera d’intento del Cliente, DPR 633/72)

- ritenuta d’acconto pari al 20% dell’onorario direttamente versata (e quindi dedotta dal totale dovuto) dal Cliente, se diverso da persona fisica o Cliente straniero

 

Modalità di pagamento e fatturazione 

Vogliamo qui ricordare che i nostri servizi non consistono nel commercio di beni che noi stessi pagheremo al nostro fornitore in 60, 90 o più giorni, bensì sono prestazioni professionali che iniziamo e per le quali cominciamo a spendere tempo e denaro al momento del conferimento dell’incarico. Pertanto, di norma, non accettiamo pagamenti protratti nel tempo, ovvero a 30, 60, 90 o più giorni, o ancor meno formule che riteniamo inaccettabili come la “XX giorni d.f.f.m.” (data fattura fine mese).

I nostri preventivi includono normalmente, salvo per piccole cifre, un acconto “a conferimento dell’incarico”: ciò significa che l’accettazione del preventivo da parte del Cliente e l’effettivo inizio della prestazione (anche come decorrenza dei termini di consegna) sono confermati solo dall’incasso dell’acconto. Tale pagamento deve essere eseguito dal Cliente sulla base di un avviso di parcella che è nostra cura emettere non appena il Cliente accetta il preventivo; l’avviso di parcella riporta tutti gli estremi necessari al pagamento ma non costituisce fattura/parcella ai sensi dell'art. 21 DPR 633/72 e quindi non genera esigibilità d'imposta per il prestatore e non dà diritto alla detrazione d'imposta per il Cliente. La parcella quietanzata (fattura) sarà emessa nella stessa data in cui giungerà il pagamento, tramite bonifico bancario.

I successivi acconti o saldi saranno preceduti anch’essi da avviso di parcella nei tempi previsti dal preventivo; i pagamenti di tali avvisi si intendono nei meri tempi tecnici per la disposizione dei bonifici. Saranno immediatamente seguiti da parcella quietanzata. Eventuali elaborati da consegnarsi dopo i pagamenti saranno trattenuti fino a buon fine dei pagamenti stessi.

La non osservanza da parte del Cliente degli accordi di pagamento (tempi e cifre) comporterà l’immediata interruzione dei lavori in corso.

Attenzione: NON siamo attrezzati per accettare pagamenti a mezzo POS, pertanto il Cliente, accettando il nostro preventivo, rinuncia a pretendere la possibilità di utilizzare tale mezzo di pagamento. 

Riteniamo infatti che l’uso del POS costituisca un inaccettabile aiuto di Stato a beneficio del solo sistema bancario italiano, non giustificato da un interesse di maggior tracciabilità (bonifici e assegni lo sono già) e che quindi crei considerevoli ostacoli alla libertà di azione economica, alla concorrenza ed alla libertà di stabilimento e di prestazione di servizi in Italia, anche nei confronti dei professionisti di altri Stati UE.

 

Licenze software 

Nel caso di fornitura di software di bordo, al completamento della preparazione sarà rilasciata una versione beta con licenza valida 15 giorni solari. Il software potrà così essere controllato e verificato dal Committente; eventuali correzioni e modifiche saranno apportate e sarà rilasciata un’altra licenza a scadenza di 15 giorni. All’accettazione del software da parte del Committente secondo quanto previsto dal preventivo, sarà rilasciata la versione definitiva. Per quest’ultima la licenza sarà sbloccata all’incasso del saldo e rimarrà illimitata nel tempo.

Le licenze provvisorie limitate consentiranno l’utilizzo completo di tutte le funzioni del software per i primi 15 giorni; trascorsi questi sarà possibile leggere e stampare tutti i calcoli fino ad allora eseguiti e salvati ma non sarà possibile effettuarne altri.

 

IL NOSTRO CONSULENTE FISCALE NONCHE’ GESTORE DELLA NOSTRA CONTABILITA’ E’ LO

 

STUDIO COMMERCIALISTA RAGIONIERE FABIO BELLOTTI in Genova 

 

Assicurazione RC professionale 

Come disposto dal D.L. 138 del 13.8.2011 convertito in L. n. 148/2011, siamo coperti da polizza di responsabilità civile professionale stipulata con la Società Willis Italia SpA.

FEES AND ESTIMATES OF COSTS

We are used, as a rule, to give the Client a detailed estimate of costs for the service object of the job; we do not start any job without the acceptance of the estimate by the Client.

Generally we use the following iter:

- definition of the service in agreement of the Client’s requests;

- formulation of an estimate, as detailed as possible, underlining possible parts not estimable a priori;

- request to the Client to accept the estimate, with the procedure described before;

- start of the job if the agreed conditions are satisfied.

 

Estimate 

Our estimates are, generally, composed as follows:

- description of the job

- list of the data and the information to be given by the Client (if necessary)

- delivery times

- fees, net of taxes and duties

- terms of payment

 

Fees 

Our fees, regarding professional services, are taxed by VAT 22% (if due)

 

Terms of payment and invoices 

We want to remember that our service is not a commerce of goods that we’ll pay our supplier in 60, 90 or more days, but it is a professional job that we begin and start to spend time and money for at the moment of the conferment. So, generally, we do not accept payments prolonged, that is in 30, 60, 90 or more days or, worst, method, that we consider not acceptable, as XX days invoice day.

Our estimates generally include an advance “to conferment of the job”: this means that the acceptance of the estimate by the Client and the real beginning of the job (and the delivery times) are confirmed only by the encashment of the advance.

Such payment must be done by the Client on the pro forma invoice we emit as soon as the Client accept the estimate; the pro forma invoice cites all data for the payment, but it is not an invoice (art. 21 DPR 633/72). The invoice will be issued in the same date of the encashment of the payment (by bank transfer).

Following advances or balance will be also preceded by the pro forma invoices provided by the estimate; the time of payment of such pro forma are intended in the mere technical time to dispose the bank transfer. The will be promptly followed by the invoice. Possible papers to be delivered after the payments will be kept until the encashment of the payment.

Breaking of payment agreement (times and amounts) will cause the immediate break of the works in progress.

Warning: we are NOT equipped to receive payments by POS, so the Client, accepting our estimate, waives the possibility to use such method of payment. 

 

Software licenses 

In case of on board software supply, a 15 solar days limited license of a beta release is supplied at the end of the preparation. The software will be checked by the Client and eventual changes and corrections will be applied. A new 15 days limited license will be released. At the acceptance of the software by the Client as per estimate agreements, a final release will be supplied. The license will be unlocked at the encashment of the balance and will be unlimited.

The temporary limited licenses allows the software to perform all the features in the first 15 days; then it will be possible to read and print all calculi already performed and saved, but new calculi will not be allowed.

 

OUR FISCAL CONSULTANT AND MANAGER OF OUR ACCOUNTING IS

 

STUDIO COMMERCIALISTA RAGIONIERE FABIO BELLOTTI in Genova 

 

Professional insurance for civil liability 

As requested by D.L. 138 del 13.8.2011 converted in L. n. 148/2011, we are covered by a professional civil liability policy taken out with Società Willis Italia SpA.

OK

Questo sito web fa uso di cookie. Si prega di consultare la nostra informativa sulla privacy per i dettagli.